Blog
media

Tre consigli su come aumentare le tue difese immunitarie

27/10/2019

È sempre una buona pratica tenere alte le proprie difese immunitarie, soprattutto quando si va incontro alla stagione fredda. Se non si riesce a farlo, rafforzarle può essere necessario quando vengono poi compromesse o indebolite da agenti esterni, stress e determinate patologie. Il modo migliore e per farlo è l’adozione di uno stile di vita sano:

  • seguire una dieta ricca di frutta e verdura;
  • praticare esercizio fisico regolarmente;
  • evitare il fumo e non eccedere con l’alcol;
  • dormire almeno 7-8 ore per notte;
  • curare la propria igiene personale.

Oltre queste “semplici” buone pratiche, in questo articolo vogliamo parlarvi di tre elementi la cui assunzione aiuta molto a mantenere alte le nostre difese immunitarie.

I probiotici

I probiotici sono microrganismi, perlopiù batteri, contenuti in determinati alimenti o integratori ed esercitano un effetto positivo sulla salute dell’organismo, rafforzando in particolare l'ecosistema intestinale. Essi aiutano il sistema immunitario nel prevenire la comparsa e lo sviluppo di diverse malattie, in quanto esiste un forte legame tra benessere psicofisico e buona funzionalità intestinale. La loro assunzione è fondamentale negli adulti soprattutto per ristabilire l'equilibrio intestinale compromesso da diverse cause come, ad esempio, l'assunzione di antibiotici, stress, cambiamenti della dieta e, in età pediatrica, per fare fronte a infezioni gastrointestinali, piuttosto frequenti nei bambini, che possono mettere a repentaglio la buona funzionalità dell’intestino.

La vitamina C

Nota per la sua azione antiossidante, la vitamina C, conosciuta anche come acido ascorbico, è capace di neutralizzare i radicali liberi derivanti dal sistema immunitario mentre combatte i microrganismi patogeni, evitando i danni tipicamente prodotti da queste molecole nocive.

Inoltre, diversi studi hanno dimostrato come la vitamina C stimoli la funzionalità di molte cellule del sistema immunitario stesso, come neutrofili, macrofagi e linfociti, oltre a intervenire nella biosintesi del collagene, proteina strutturale di pelle e cartilagini, contribuendo all’integrità dell’epidermide, che è la prima difesa del nostro organismo.

La pappa reale

La pappa reale ha una ricca composizione e vanta proprietà batteriostatiche, battericide, antivirali e antimicrobiche.

Inoltre, rinforza il corpo durante i cambi di stagione, nei periodi di stress, sia esso fisico o mentale, e durante la convalescenza. Essa rinforza il sistema immunitario stimolando il metabolismo, migliora le prestazioni neuro-cognitive ed è molto consigliata per i bambini prematuri o con deficienze nutrizionali e per i pazienti anziani.

Se hai curiosità riguardanti l’argomento, contattaci, il team della Farmacia Carini è sempre a tua


Lascia un commento

Gli indirizzi E-Mail non saranno pubblicati. I campi richiesti sono contrassegnati con *